nov
8
2012

Pesca Di Seppie e Calamari Da Riva

[ois skin="Untitled Skin"]


Pesca Seppie e Calamari

Il calamaro è un cefalopode molto ricercato dai pescatori , sia per la sua pregiata carne, sia per usarlo o come innesco per la teleferica o per la traina.

PESCA SEPPIE E CALAMARI DA RIVA (I LUOGHI)

Pesca Seppie e Calamari - Luoghi

I luoghi prediletti del calamaro e delle seppie sono sicuramente i porti. In questo posto li puoi pescare da settembre fino a gennaio perchè in questi periodi si riproducono , mentre dalle scogliere con acqua intorno ai 4 mt i calamari e le seppie cacciano all’ imbrunire fino a sera inoltrata.

PESCA SEPPIE E CALAMARI DA RIVA (ATTREZZATURE)

Pesca Seppie e Calamari - Attrezzatura

Per questo tipo di pesca ci occorre una canna , possibilmente in due pezzi e in carbonio di circa 2.70 mt di lunghezza, con potenza intorno ai 20/30 grammi.

Pesca Seppie e Calamari

Per il mulinello invece punteremo su un 3000/4000 massimo , un mulinello più grande è inutile per questo tipo di pesca, anche perchè la totanara dovrà essere ritirata su lentamente.Il mulinello dovrà contenere circa 250 mt di lenza dello 0.25.

Pesca Seppie e Calamari - Pesciolini

Come artificiale , useremo esclusivamente le totanare , una cosa importante che devono avere è il piombino sotto la testa che a spinning produce l’ esatto movimento di un gamberetto.

Non comprate assolutamente la totanara con la paletta, perchè essa va usata dalla barca, ma se volete potete utilizzare quella senza niente con una tecnica che vi illustrerò tra poco.

Per le seppie utilizzate totanare con colori scuri, mentre per i calamari e i totani , totanare con colori sgargianti.

Pesca Seppie e Calamari - Colori

Altre attrezzature che dovete avere per la pesca al calamaro sono : il guadino, perchè il calamaro se tirato su di peso 99% scappa, un secchiello , se volete utilizzarlo per la pesca con il vivo , e ovviamente lenza , galleggiante, piombini e girelle.

PESCA SEPPIE E CALAMARI DA RIVA (LE MONTATURE )

Per la pesca della seppia e del calamaro da riva si usano le stesse montature ma con totanare di colori diverse.

Per la seppia occorrono totanare con colorazioni scure come il nero, mentre per il calamaro è preferibile usare colorazioni come il giallo , l’ arancione, il verde……  Le principali montature sono 2 :

Pesca Seppie e Calamari - Montature

La prima è molto semplice ed è forse la più utilizzata. Se si ha già la totanara piombata, si lega alla lenza madre la girella e ci si attacca la totanara ( la girella permette di poter cambiare facilmente l’ artificiale) ;

mentre se non è piombato si fa scorrere un piombo sui 30 grammi , lo si stoppa con un gommino salva nodo ed una girella, poi al terminale di circa 1 m si lega la totanara.

Pesca Seppie e Calamari - Montatura

La  seconda è un goccino più complicata : occorrono 2 stopper che verranno posizionati uno sopra al galleggiante/bombarda e l’ altro sotto a una distanza di circa 2 m tra loro , poi si lega in fondo alla lenza, a una distanza di mezzo metro dallo stopper , la totanara, o se si preferisce la girella e poi la totanara.

PESCA SEPPIE E CALAMARI DA RIVA (AZIONE DI PESCA)

pesca seppie e calamari-seppia

L’ azione di pesca di questi cefalopodi si svolge in questo modo: dopo aver scelto opportunamente il luogo, ci si reca sul posto con 2 canne, 2 mulinelli, un guadino e una cassettina per l’ occorrente.

Si inizia montando su una prima canna la montatura con bombarda e si lancia in acqua, poi si fa la seconda montatura e si continua a lanciare e recuperare in modo lento e costante, alternando i giri del mulinello con dei movimenti della punta della canna.

Se il calamaro abbocca sulla prima canna , vedremo il galleggiante muoversi, mentre se abbocca sulla seconda sentiremo come una zavorra in più sulla lenza.

Pesca Seppie e Calamari - Seppia

A quel punto bisogna regolare adeguatamente la frizione e tirare su il calamaro/seppia tenendo sempre la lenza in tensione per evitare spiacevoli perdite;

Quando è nelle vicinanze bisogna inguadinarlo sempre , evitate di tirarlo su di peso perchè siccome gli ami della totanara sono privi di ardiglione, rischiate di perderlo.

Spero di esservi stato utile con “pesca seppie e calamari da riva” , un saluto a tutti.

 

Related Posts

About the Author:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I tag HTML non sono ammessi